Attenzione! Per visualizzare al meglio il sito e usufruire di tutte le funzionalità messe a disposizione
si consiglia di aggiornare la versione in uso di Internet Explorer alla versione 8 o superiore. Grazie!

Con il passaggio alla nuova versione del sito e ad un diverso provider tecnologico, non è più possibile utilizzare la vecchia utenza/password.

Per importare i tuoi dati anagrafici dall'archivio,
clicca qui

Inserisci il tuo codice fiscale e la mail per recuperare i tuoi dati anagrafici ed effettuare il passaggio al nuovo sito:



Abbiamo inviato una e-mail all'indirizzo che ci hai indicato. Accedi alla tua casella di posta e segui le istruzioni inserite nella e-mail per completare il passaggio.

Congresso Nazionale

IV RIUNIONE RETE ITALIANA TOSSINA BOTULINICA 2020

GdS SIN RITB - EVENTO RINVIATO

Roma, 20 marzo 2020 EVENTO RINVIATO


Sede
Hotel Domus Nova Bethlem

Sito web dell'evento


A seguito dell’emergenza coronavirus e delle conseguenti misure restrittive adottate dal Governo, l'evento è stato rimandato a data da destinarsi.

Ci preme confermare a tutti gli interessati che le iscrizioni già effettuate, così come le richieste di rimborso viaggio e/o sistemazione alberghiera, rimangono confermate e valide per le nuove date.

Per coloro che fossero interessati a partecipare al congresso e non avessero ancora provveduto all’iscrizione online, comunichiamo che sarà possibile perfezionare la propria partecipazione nel momento in cui saranno indicate le nuove date del congresso.

Per tutti coloro che, a titolo personale, avessero già proceduto alla prenotazione alberghiera e / o emissione di biglietti di viaggio per la partecipazione al congresso, nell’ottica di garantire la maggiore collaborazione possibile,  vi inviamo di seguito a titolo esemplificativo, quanto comunicato da Codacons, relativamente al rimborso delle spese per i viaggi e soggiorni da cancellare. Ricordiamo che l’eventuale richiesta deve essere presentata direttamente dal singolo interessato. 

…”Il Codacons, associazione a tutela dei consumatori, ha predisposto un modulo per la richiesta di rimborso di spese legate ai trasporti e ad esperienze ai quali si è costretti a rinunciare a causa dell'emergenza coronavirus.
Il Coronavirus è ormai emergenza anche in Italia:  sono in molti a decidere di limitare gli spostamenti allo stretto necessario. Tuttavia, alcune persone potrebbero essere combattute avendo affrontato delle spese legate a biglietti aerei o ferroviari per motivi professionali o di piacere.
A tal proposito, è intervenuto il Codacons che ha predisposto un modulo per richiedere il rimborso di eventuali prenotazioni di voli o viaggi in treno e per soggiorni in hotel. La richiesta può essere effettuata in qualsiasi caso si rinunci ad usufruire delle prenotazioni a causa del Coronavirus, sia che si tratti di partecipazioni a concorsi pubblici che a viaggi di svago.
La proposta si baserebbe infatti sulle “cause di forze maggiore” legate all’emergenza Coronavirus in corso, le quali renderebbero possibile la richiesta di rimborso delle spese sostenute e non usufruite. Infatti, secondo quanto riportato dal Codacons, “il viaggio/evento prenotato è divenuto, difatti, di impossibile realizzazione per “cause di forza maggiore” riconducibili, appunto, all’improvvisa ed imprevedibile epidemia che si sta diffondendo e non ha alcuna rilevanza, allo stato, il luogo di destinazione del viaggio/esecuzione dell’evento”.
La richiesta che si può effettuare tramite modulo disponibile sul sito del Codacons punta quindi al rimborso totale delle spese sostenute.
L’adesione all’iniziativa è gratuita: per ulteriori informazioni si consiglia di consultare il sito del Codacons. https://codacons.it/coronavirus-eventi/
Inoltre, sia Trenitalia che Italo-Ntv stanno definendo delle procedure per ottenere il rimborso biglietti. Nel primo caso, per chi presenta richiesta entro il 1 marzo, si potrà effettuare il rimborso totale dei biglietti acquistati entro il 23 febbraio. Italo starebbe invece proponendo dei bonus per chi rinuncia ad un viaggio nelle zone colpite dal virus. Per quanto riguarda le compagnie aeree si consiglia di consultare i siti e monitorare la situazione…”

 

Ci scusiamo del disagio che questa riprogrammazione può causare ma siamo certi che, in questo momento,  tutti gli sforzi debbano essere concentrati nell’obiettivo di uscire quanto prima e nel migliore dei modi da una situazione così difficile e delicata


Segreteria Organizzativa
SienaCongress
Telefono: 0577286003
Email: info@sienacongress.it
Sito web: www.sienacongress.it


navigazione-network

Per supporto ed assistenza:
Segreteria SIN SienaCongress
Via del Rastrello, 7 — 53100 Siena
Tel. 0577 286003 – info@neuro.it

Seguiteci su: